Cattedrale, “Sarausana jè”. Conclusa l’ultima esposizione estiva di Santa Lucia

Con le ultime preghiere e il rito della chiusura della Nicchia con le cinque chiavi, custodite dai cinque Deputati, si è conclusa poco fa, l’ultima esposizione estiva di Santa Lucia. Anche oggi, per l’intera giornata, sono stati centinaia i fedeli, siracusani e turisti, che hanno reso omaggio alla santa protettrice della vista, raccogliendosi in preghiera ai piedi del simulacro argenteo per  una richiesta di grazia, una raccomandazione o, semplicemente, come segno di devozione verso la santa patrona di Siracusa. Le esposizioni straordinarie estive, volute dalla Deputazione della Cappella di Santa Lucia, proprio per agevolare quanti non possono essere presenti alle feste di dicembre e maggio, sono avvenute, come tradizione, la seconda domenica dei mesi di luglio agosto e settembre. Il simulacro di Santa Lucia rimarrà, adesso, chiuso fino  al prossimo 9 dicembre, quando  tornerà ad affacciarsi nuovamente nella Cappella, per essere successivamente traslato ( il 12 dicembre) sull’altare maggiore della Cattedrale.

(foto: la chiusura della Nicchia)