Corsa clandestina di cavalli sulla S.P. 14, arrestati fantino e proprietario di un cavallo

Una corsa clandestina di cavalli, alle ore 14 di sabato, sulla Strada Provinciale 14, tra Damma e bivio Cavadonna, non poteva certo passare inosservata, soprattutto ad una volante della Polizia di Stato in servizio di pattugliamento sul territorio, e così ci sono scappati due arresti. Gli agenti si sono, infatti, ritrovati nel mezzo dello svolgimento della gara, con i cavalli imbrigliati dai calessi condotti dai rispettivi fantini, ed un seguito di spettatori in moto ed in auto. Colti in flagranza dei reati di attentato alla sicurezza, maltrattamento di animali, violazione del divieto di combattimenti tra animali, per il fantino ed il proprietario di un cavallo sono scattate le manette. I due sono stati, poi, sottoposti agli arresti domiciliari, cavallo e calesse sono stati sequestrati e nei confronti di due spettatori che seguivano la gara è partita la denuncia in stato di libertà.

(foto: il calesse sequestrato)