Tari, al via le selezioni delle 70 utenze per il compostaggio di comunità. Sconto in bolletta

Si potranno presentare entro il 23 dicembre, le domande di partecipazione alla selezione di 70 utenze per le attività di compostaggio di comunità presso il vivaio comunale di via di Villa Ortisi. A curare le procedure è l’associazione Rifiuti Zero Siracusa, in qualità di organismo collettivo previsto dalla legge n.266/2016, sul cui sito (rifiutizerosiracusa.it/aviso.html) è possibile attingere maggiori informazioni e scaricare i moduli. Per partecipare al bando bisogna essere residenti nel Comune di Siracusa ed essere in regola con i pagamenti della tassa sui rifiuti. Gli utenti che saranno selezionati saranno tenuti ad iscriversi all’Organismo Collettivo “Rifiuti Zero Siracusa”, a sottoscrivere un patto di corresponsabilità e a rispettare il regolamento per la buona e corretta co-gestione della compostiera. Nel caso in cui il numero di richieste fosse superiore, si procederà a sorteggio pubblico. Le 70 utenze selezionate avranno diritto alla riduzione della TARI per le utenze che effettuano il compostaggio domestico (riduzione del 15% della quota variabile della tariffa del tributo), come previsto dalla legge n.266/2016 e dal regolamento TARI comunale di Siracusa.

 

(foto: la compostiera al vivaio comunale)