Centri per l’Impiego, il Sinalp chiede l’attuazione della L.R. 8/16. Lunedì sit in a Palermo

Il Sinalp Federazione Nazionale Scuola e Formazione, chiede l’attuazione della linea di intervento che prevede l’inserimento dei lavoratori interessati negli organismi in house della Regione e che Siciliana ai sensi del comma 2 art. 13 della L. R. n. 8/16. Si tratta di una norma, come ricorda il Sinalp, sostenuta anche dal presidente Musumeci nella passata Legislatura, che prevede entro 30 giorni dall’entrata in vigore, l’istituzione dell’elenco unico ad esaurimento dei lavoratori provenienti dai servizi formativi di cui all’art. 12 della L.R. 26 novembre 2000, n. 24″. Nell’invitare, quindi, il presidente della regione a dare attuazione alla normativa, il Sinalp indice una manifestazione, chiamando a raccolta i lavoratori del comparto, lunedì  15 gennaio, davanti a Palazzo d’Orleans.

(foto: il segretario regionale del Sinalp, Andrea Monteleone)