Rosolini. Nuova intimidazione all’ex assessore Di Stefano, solidarietà del sindaco

Siamo profondamente indignati per l’ennesimo episodio increscioso perpetrato ai  danni del geometra Carmelo Di Stefano, componente del Direttivo del Movimento Piazza Civica”.  Lo dichiarano il sindaco di Rosolini Corrado Calvo e la presidente del Consiglio comunale, Concetta Iemmolo, manifestando solidarietà all’ex assessore ai lavori pubblici al quale, nella notte tra venerdì e sabato, è stata data alle fiamme l’automobile. “Confidiamo che le indagini avviate da parte  delle Forze dell’Ordine “ – aggiungono  – “possano fare luce al più presto sulla vicenda”. Nel 2016, l’ex assessore Di Stefano era stato bersaglio di un’altra intimidazione. In quella occasione, ignoti gli avevano fatto trovare una testa d’agnello mozzata con un proiettile.

 

(foto: repertorio internet)