Melilli, Italia Nostra lancia il concorso “Il balcone fiorito”. Per rivalutare il patrimonio urbanistico

Educare al bello, al rispetto delle bellezze architettoniche, paesaggistiche  e naturalistiche del territorio. Questo lo scopo del concorso “Il balcone fiorito”, promosso da Italia Nostra sezione di Melilli, che invita tutti i cittadini a mettersi in gioco, addobbando terrazze, balconi e cortili. “Ci auguriamo una massiccia partecipazione da parte dei Melillesi che  hanno a cuore anche l’aspetto estetico del paese oltre al bene etico della comunità”. Questo l’auspicio della presidente locale di Italia Nostra, Nella Tranchina. “Il nostro intento” – aggiunge – “mira a sensibilizzare gli abitanti di Melilli relativamente al nostro patrimonio urbanistico, mirabile ma, a nostro avviso, sottovaluto e spesso bistrattato”. Le domande di partecipazione possono essere scaricare dalla pagina Facebook di Italia Nostra Melilli, o ritirate presso i negozi di via Iblea, e presentate entro il 20 marzo. A maggio, mese, sotot l’aspetto religioso, importante per la città di Melilli, una apposita commissione giudicherà i balconi fioriti più belli per assegnare i tre premi previsti dal bando.

(foto: la locandina del concorso e una panoramica di Melilli – immagini da Facebook)