Via Servi di Maria, il consigliere Dell’Arte sul furto delle caditoie: i cittadini devono vigilare

“Una sconfitta di civiltà per il quartiere Grottasanta”. Così Rosario Dell’Arte, consigliere della Circoscrizione, definisce il furto delle caditoie, perpetrato la scorsa settimana, in via Servi di Maria all’incrocio con via Temistocle ed al Ronco IV di via Servi di Maria. Un furto non proprio “clamoroso”, perché, purtroppo, non si tratta del primo caso in città dove, questo genere di fenomeno, da qualche anno a questa parte, è piuttosto diffuso. Ne sanno qualcosa i tombini di via Mazzanti, giusto per non andare tanto indietro con la memoria! Azioni deplorevoli, insomma, da condannare e nei confronti delle quali si rende necessario un sostanziale giro di vite, in termine di controlli. Ma non basta perché, come suggerisce Dell’Arte, anche i cittadini devono fare la propria parte,  “provvedendo alla denuncia di eventuali furti o danneggiamenti osservati”. “Solo con un atteggiamento del bene comune come cosa propria” – conclude – “custodendolo e preservandolo dai danni si renderebbe un territorio virtuoso”.

(foto: le caditoie rubate al Ronco IV di via Servi di Maria)