“Patto per la sicurezza”, risorse statali per rafforzare la videosorveglianza nei Comuni

37 milioni di euro, per il triennio 2017/2019, da investire per l’installazione di  sistemi di videosorveglianza nei Comuni. Sono risorse statali, previste dal Decreto Minniti. Su questo tema si è tenuta in Prefettura una riunione tra il Prefetto  Castaldo, ed i rappresenti dei Comuni della provincia di Siracusa. Nel corso della riunione sono stati illustrati gli schemi di un “Patto per la sicurezza”, condiviso con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, condiviso con l’ANCI, da sottoscrivere tra ciascun sindaco ed il Prefetto. Si tratta di una importante opportunità, come ha detto il dott. Castaldo, che permetterà di promuovere la sicurezza urbana, secondo un modello di sicurezza “integrata”. Le Amministrazioni comunali che sigleranno il “Patto per la sicurezza” avranno tempo fino al 30 giugno per presentare la richiesta di accesso al finanziamento statale.

 

(foto: repertorio internet)