Ippica, oggi all’Ippodromo del Mediterraneo il “Memorial Gaetano Postiglione”

L’Ippodromo del Mediterraneo ricorda, con un Memorial, Gaetano Postiglione allenatore romano che ha dato un forte contributo all’ippica siracusana, in occasione del nono anniversario della scomparsa. Una condizionata sui 2100 metri in pista piccola, riservata ai 3 anni oltre, quarta corsa del convegno di galoppo di questo pomeriggio. In nove proveranno ad aggiudicarsi il montepremi di 12 mila e 100 euro. Apre una aperta condizionata il qualitativo Allegro e  chiude la buona  e in forma The Dreamer. Una corsa difficile da pronosticare con tanti rientri eccellenti, uno fra tutti quello di Shukal, gettonatissimo,  o quello di French Alps. Un convegno che aprirà alle ore 15.25 e che riserva anche una debuttante sui 1100 metri di pista piccola. Nessun punto di riferimento, qui, se non la buona genealogia e i lavori mattutini  eseguiti dalle “Femmine” di due anni protagoniste del Premio Campagnola Bella. Buone impressioni hanno destano in allenamento l’allieva di Vincenzo Caruso Miss Concy  e la portacolori di Lo Piparo Madame Secret. In palinsesto ippico, anche la II Tris Nazionale affidata alla quinta di Siracusa.

 

(foto: Gaetano Postiglione – archivio Ippodromo del Mediterraneo)