Voleva dare alle fiamme lo studio del suo ex avvocato, denunciato un 58enne a Siracusa

Un uomo di 58 anni, originario di Siracusa, è stato denunciato dai Carabinieri per aver minacciato di dare fuoco allo studio di un avvocato. L’episodio risale al pomeriggio di ieri, quando l’uomo si è presentato presso lo studio legale del professionista, nella zona alta della città, con in mano una tanica di benzina, manifestando ad una collaboratrice del professionista le sue intenzioni incendiarie. E’, però, sopraggiunta una pattuglia di Carabinieri che ha identificato e perquisito l’aspirante “Nerone”, sequestrandogli un accendino che custodiva in una tasca e rinvenendo, poco distante, la tanica di benzina. Tutto sarebbe da ricondurre a taluni dissapori tra l’uomo e l’avvocato, risalenti ad un vecchio rapporto di patrocinio legale.

(foto: repertorio Carabinieri)