Asp 8, dal 15 giugno attive le guardie mediche turistiche. Assistenza sanitaria anche in vacanza

Saranno attivate a partire da  venerdì 15 giugno, le guardie mediche dell’Asp 8, nelle località balneari e turistiche della provincia di Siracusa. L’Assessorato regionale della Salute ha confermato, come lo scorso anno, i sette presidi sanitari a Fontane Bianche, Arenella, Brucoli, Marzamemi, Portopalo, Noto Marina e Avola Antica. Per quanto riguarda gli orari di servizio, Fontane Bianche osserverà il turno  08-20, Arenella 20-08,Brucoli apertura H24, Noto Marina H24, Marzamemi da lunedì a sabato 15-08, domenica 14-08. A Portopalo il servizio sarà attivo dalle 8 alle 10; ad Avola Antica  da lunedì a sabato ore 8-15, domenica 8-14. L’Asp 8 ricorda che, in base alla normativa in vigore, per le prestazioni sanitarie rese dalle guardie mediche turistiche per i cittadini residenti fuori provincia è previsto un apposito tariffario: 15 euro per le  visite ambulatoriali , 25 euro per quelle domiciliari, 5 euro per le prestazioni ripetibili. Al termine della prestazione, il paziente dovrà compilare un modulo e riceverà un bollettino di conto corrente postale da pagare entro dieci giorni dalla data della visita, ovvero un bollettino dell’Asp 8, da pagare presso lo sportello dei vari Cup distrettuali sempre entro dieci giorni. Le guardie mediche turistiche resteranno attive fino a sabato 15 settembre.

 

(foto: archivio siracusa2000)