La prima seduta del Consiglio comunale? Per Salvatore Costantino “uno schiaffo alla città”

“Uno schiaffo alla città”, “un’occasione di dialogo perduta”, “un flop”! Per il consigliere Salvatore Costantino, è assolutamente negativa l’immagine che il Consiglio comunale ha dato alla città in occasione del suo insediamento. Il riferimento è, soprattutto, all’attacco, da parte di alcuni esponenti delle opposizioni, al consigliere Ansaldi, “uomo di altissima moralità” – sottolinea Costantino – “a cui non faremo mancare il nostro sostegno e solidarietà”. Uno scontro in Aula, obiettivamente esagerato e fuori luogo, probabilmente già architettato per “fare fuori” Ansaldi, ma che ha anche provocato sdegno in tanti cittadini, alimentando quel giudizio negativo che molti hanno della politica e del “Palazzo” in particolare, quando, invece, da questo nuovo Consiglio comunale ci si aspettava coesione e responsabilità per lavorare tutti insieme, e da subito, nell’affrontare i problemi ben più seri che affliggono i cittadini.

 

(foto: la seduta di insediamento del Consiglio comunale di Siracusa. A destra S. Costantino)