Controlli antidroga davanti alle scuole, la Polizia blocca due spacciatori. Uno è minorenne

Nell’ambito dei controlli di Polizia del progetto “Scuole sicure”, contro il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti negli ambienti scolastici, due giovani che si aggiravano nel piazzale di una scuola  confondendosi tra gli studenti durante la ricreazione, sono stati bloccati e perquisiti. Il più piccolo dei due, minorenne, è stato trovato in possesso di 1 grammo di hashish e, quindi, segnalato alla competente Autorità Amministrativa. L’altro, 19enne, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, è stato sanzionato per oltre 5 mila euro, poichè circolava senza patente e con il motociclo sprovvisto di copertura assicurativa. I due, erano arrivati, infatti, a bordo di un motorino che avevano parcheggiato poco prima.

(foto: uno dei cani antidroga impiegati nei controlli)