Pachino. Appicca il fuoco ad un’automobile e fugge, agli arresti domiciliari un 36enne

E’ stato arrestato e, successivamente, tradotto ai domiciliari nella propria abitazione, l’uomo che la scorsa notte a Pachino, ha dato alle fiamme una automobile in via Matteotti. Lo hanno fermato poco distante dall’auto in fiamme i Carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai Vigili del Fuoco del distaccamento di Noto. Si tratta di un 36enne, già noto alle forze di polizia che adesso dovrà spiegare le cause che lo hanno indotto a commettere l’atto incendiario.

 

(foto: repertorio Carabinieri)