Volley rosa/C, trasferta negativa per la Eurialo. Verdeblu fermate 3-0 a casa del Volley Modica

Seconda sconfitta  per la Eurialo di Viviana Olindo che, dopo l’Ardens Comiso al “PalaCorso”, si ferma anche a casa del Volley Ragusa. La partita parte equilibrata poi, sul 2-2, le iblee mettono a segno un parziale di 6-2 prima e di 4-1 dopo, portandosi sul 12-5. C’è la reazione delle verdeblu, ma gli errori in ricezione e in battuta danno vita facile alle avversarie che chiudono il set con 10 punti di margine. Nel secondo parziale si fa vedere ancora la Eurialo, raggiungendo il 6-3 (importanti gli aces di Farinata e Bennardo), poi viene fuori la supremazia del Modica che effettua il sorpasso, allunga e si porta sul 12-7. A poco vale lo scatto di orgoglio di Penzo e compagne che si riportano a – 2 (14-12), perché pagano lo scotto della loro inesperienza: 25-21 il finale del set. Al ritorno in campo l’Eurialo stanca e demotivata, fa “scappare” le avversarie. Penzo, in regia, lascia il posto a Melluzzo ed entrano anche Corso, Caracciolo e Valenti, la squadra arriva, comunque, in  doppia cifra, ma la sconfitta è inevitabile. L’attenzione si sposta, adesso, sulla under 18 che alle 17 di domani, debutterà al PalaCorso contro il Carlentini. L’obiettivo è di partire subito con una vittoria e metetre in cassaforte i primi tre punti. Per quanto riguarda le altre giovanili, la Eurialo under 14  ha già esordito in campionato, vincendo a casa della Virtus Floridia per 3-0 (19-25, 12-25, 21-25). Stesso risultato per la formazione che milita nel torneo under 16, che ha vinto ad Augusta  (19-25, 19-25, 13-25).

(foto: un’azione della gara Volley Modica-Eurialo Siracusa Volley)