Le telecamere de “Il Borgo dei Borghi” accese sul barocco di Noto e su Ortigia

Toccherà a Noto, sabato sera, presentare i propri tesori architettonici e paesaggistici, nella trasmissione tv “Il Borgo dei Borghi”, in onda alle 21.40 su Rai3. Pur non essendo in gara, la cittadina barocca è stata individuata dalla produzione della trasmissione, come location da raccontare e presentare al grande pubblico del piccolo schermo. Le riprese, coordinate dalla Film Commission del Comune di Noto, sono state effettuate tra il 22 e il 25 ottobre e riguardano, tra gli altri  Palazzo Ducezio e la Cattedrale di San Nicolò. La trasmissione, condotta da Camila Raznovich con il prof. Philippe Daverio, dedicherà ampio spazio anche al capoluogo, con un itinerario tra le viuzze di Ortigia e le acque del porto grande, su mezzi di trasporto storici. Anche in questo caso, le riprese sono state realizzate con la collaborazione della Film Commission del Comune di Siracusa.

 

(foto: la conduttrice C. Raznovich con il prof. P. Daverio, durante le registrazioni)