Noto. Spara al barista che gli chiede di spegnere la sigaretta, fermato dai Carabinieri

Chiede ad un cliente, entrato nel esercizio commerciale, di spegnere la sigaretta e, per tutta risposta, riceve due colpi di pistola per fortuna senza essere ferito. E’ accaduto in un bar a Noto. A sparare, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, un uomo che si è dato, poi, alla fuga ma che è stato rintracciato e fermato. Si tratta di un 28enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.  Tragedia scongiurata, insomma, e tutto per un semplice rimprovero che, in fin dei conti, voleva essere soltanto un invito a rispettare una legge dello Stato che impone il divieto di fumo nei pubblici esercizi.

(foto: i Carabinieri davanti al bar dove si è verificata la sparatoria)