Trotto, Premio Befana ad Akela Pal Ferm. Unionst sigla la prima TQQ dell’anno

E’ Akela Pal Ferm, comandata da Salvatore Cintura Jr, a vincere il Premio Befana, centrale per i tre anni, nel convegno di ieri pomeriggio all’Ippodromo. Seconda e terza piazza rispettivamente ad Asaf Ferm ed Alcyone. Nella prima Tris-Quartè-Quintè del 2019 la spuntano, invece, Unionst e Alessio Di Chiara che, sul finale, subiscono l’attacco di Tocador, al quale, però, non resta che accontentarsi del posto d’onore. Tra le sette corse in programma, anche la II Tris abbinata al Premio Re Magi,che vede un testa a testa vibrante tra Pato Effe e Villenueve Grif, con il Gentlemen Ivan Grasso in sediolo al primo citato, sul palo riesce a salvarsi dal minaccioso avversario. Chiude la terna della condizionata riservata ai 4 anni, la novità sul tracciato, Splendeuer Joyeuse.

 

(foto: Akela Pal Ferm)