Arriva a Pachino “Leggere facile, leggere tutti”. Un progetto destinato agli ipovedenti

La Giunta comunale di Pachino ha aderito al progetto “Leggere facile, leggere tutti”, curato dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti e destinato ai soggetti con vista indebolita. L’iniziativa, come spiega il sindaco Bruno, punta ad agevolare una tipologia di utenza svantaggiata, come gli ipovedenti e, allo stesso tempo, intende riconoscere l’importanza culturale e sociale delle attività svolte dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti.”Le biblioteche” –  aggiunge – “hanno un ruolo strategico nel rendere accessibile a tutti, stranieri, disabili, normodotati, adulti e ragazzi, nella maniera più democratica possibile, l’accesso alla cultura, necessario alla formazione e crescita della persona”. A seguito dell’adesione al progetto, la Biblioteca comunale di via Matteotti riceverà presto forniture di testi a grandi caratteri, che verranno catalogate e messa a disposizione di ipovedenti ed anziani.

(foto: repertorio internet)