Karate, tre atleti dell’Accademia Shito Ryu conseguono la Cintura Nera ( I Dan )

Circa 180 atleti provenienti da tutta la Sicilia, appartenenti alla Fijlkam – Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, hanno preso parte alle prove di esame di graduazione I, II e III Dan, che si sono svolte lo scorso 27 gennaio a Belpasso. Presente anche la siracusana a.s.d. Accademia Shito Ryu, che ha visto tre suoi atleti conseguire il grado di I Dan (Cintura Nera). Si tratta di Sebastiano Vinci, Andrea Spada e Matteo Vinci che, come spiega il maestro Roberto Cavallaro, praticano il karate da circa cinque anni e che hanno, finalmente, ottenuto l’importante risultato. La Cintura Nera per l’atleta rappresenta, infatti, il raggiungimento di un ragguardevole livello di maturità e di comprensione dello studio del karate, in riferimento anche all’aspetto più spirituale della disciplina. Il primo livello è, appunto, il I Dan, al quale fanno seguito gli altri gradi, che possono essere conseguiti per meriti sportivi o a seguito del superamento di esami.

(foto: i tre atleti della asd Accademia Shito Ryu, con il maestro R. Cavallaro)