Tenta il furto in una casa di campagna, incastrata dal numero di targa dell’auto

Aveva commesso un furto in una casa di campagna di contrada Fiumara a Noto poi, sorpresa dal proprietario, era stata costretta a salire in fretta sull’automobile e darsi alla fuga. Il fatto è avvenuto lo scorso 1 febbraio. L’uomo, però, era riuscito a prendere visione del numero di targa, che ha comunicato agli agenti del Commissariato di Polizia al momento della presentazione della denuncia. Sono bastati, quindi, alcuni controlli telematici e gli investigatori sono risaliti prima  all’auto, poi alle generalità del ladro, nella fattispecie della ladra. La perquisizione ha permesso di recuperare due manicotti idraulici, oggetto del furto, che sono stati riconosciuti dal proprietario, al quale sono stati riconsegnati. Per la donna, una 26enne del luogo, già nota alle forze dell’ordine, è scattata la denuncia per furto.

(foto: archivio siracusa2000)