Ambiente, il comitato Pro-Arenella scrive al Comune: garantire i servizi previsti dal contratto

Niente isola ecologica, nessun intervento di derattizzazione e disinfestazione né, tantomeno, di diserbo o di spazzamento. Eppure siamo ad appena dieci chilometri dal centro cittadino, precisamente all’Arenella, cuore pulsante del turismo balneare della città dove, comunque, risiedono stabilmente centinaia di famiglie che pagano puntualmente ogni tributo e che hanno  diritto a ricevere adeguati servizi. Già, perché si tratta di servizi previsti dal contratto che, però, di fatto non vengono espletati ed il territorio versa, quindi, nel degrado. Il comitato Pro-Arenella non ci sta e così ha inviato una circostanziata lettera all’assessore comunale all’ecologia ed alla Tekra, denunciando lo stato di deturpamento causato dell’inottemperanza sui servizi di raccolta dei rifiuti urbani ed assimilati. All’Amministrazione comunale si chiede, quindi, di attivarsi e pretendere dal nuovo gestore l’espletamento di tutti i servizi previsti dal contratto.

(foto: archivio siracusa2000)