Calcio/serie C, terzo ko di fila per il Siracusa di Raciti. 0-2 al “De Simone” con la Reggina

Siracusa battuto in casa da una forte Reggina che, dopo un primo tempo mediocre, nella ripresa riesce a dare vigore alla gara e, nell’arco di sette minuti, mette a segno una doppietta. Nulla da recriminare agli azzurri che hanno, comunque, giocato un primo tempo impeccabile, costruendo parecchie azioni, sciupando un paio di buone occasioni e che, nonostante il doppio svantaggio, hanno continuato a battersi fino al termine dell’ultimo dei cinque minuti di recupero. Il primo gol dei calabresi arriva al 60.mo: tiro cross di Strambelli e palla in rete. C’è qualche contestazione tra gli azzurri, il direttore di gara si consulta col suo assistente poi convalida. La Reggina raddoppia al 67.mo con Baclet che, servito da Franchini trasforma.Terza sconfitta di fila, dunque, per il Siracusa la cui posizione in classifica si fa decisamente critica. Venerdì 14 febbraio, turno infrasettimanale di campionato, si va a casa del Rende. Fischio d’inizio alle ore 14.30.

(foto: un’azione della partita Siracusa-Reggina)