Incidente mortale nel pomeriggio in contrada Targia, a perdere la vita un giovane centauro

Ancora una volta contrada Targia diventa teatro di un incidente mortale che, probabilmente, sarebbe stato evitato se, per esempio, fossero stati adottati quegli accorgimenti invocati da più parti per renderla più sicura, uno tra tutti lo spartitraffico. A rimetterci la vita, oggi, è stato un giovane centauro che viaggiava in direzione Priolo e che, all’altezza delle concessionarie di automobili, si è scontrato frontalmente con un’auto che, invece, procedeva verso il capoluogo. Sarebbero almeno due le auto coinvolte nel terribile incidente che ha paralizzato il traffico per parecchie ore e la cui dinamica è ancora tutta da chiarire. Inutile, purtroppo, l’intervento dell’ambulanza del 118 perché all’arrivo dei sanitari il giovane aveva già cessato di vivere.

(foto: repertorio internet)