Ocm vino, dal ministero risorse per gli investimenti. Marzana: il budget più alto alla Sicilia

Con 55,49 milioni di euro, la Sicilia ha fatto la parte del leone nei finanziamenti OCM – Organizzazione Comune Mercato, Vino 2019/2020, previsti dal Ministero dell’Agricoltura. Si tratta, infatti, del budget più alto rispetto alle altre quote ripartite ed è un segnale importante per il comparto vitivinicolo, grande risorsa dell’economia dell’isola, che potrà tornare ad investire.  “Il grosso dei fondi” – spiega l’on. Maria Marzana – “va alla ristrutturazione e riconversione dei vigneti, seguono le attività promozionali sui mercati esteri e il capitolo sostegno agli investimenti”. Il provvedimento stanzia 337 milioni di euro e stabilisce anche che i budget eventualmente non spesi, vengano ricollocati a favore di regioni più virtuose per capacità di spesa. “È arrivato il momento per la Sicilia” – prosegue la parlamentare pentastellata – “di affermare i suoi vini come prodotti di eccellenza e di valorizzare un settore agricolo che offre enormi potenzialità. La nostra regione” – conclude l’on. Marzana – “ha l’onere di cogliere fino in fondo questa occasione”.

(foto: l’on. Maria Marzana – repertorio internet)