Ospedale “Muscatello”, Asp8:entro il 15 aprile in funzione la nuova apparecchiatura TAC multislice

Sono in stato avanzato di esecuzione, gli interventi di miglioramento infrastrutturale e aggiornamento tecnologico del presidio ospedaliero “Muscatello” di Augusta che, a breve, sarà dotato di una nuova apparecchiatura TAC multislice e di una Risonanza Magnetica Nucleare di ultima generazione, la terza esistente in provincia di Siracusa.Il prossimo 25 marzo” – informa l’ufficio stampa dell’Asp 8 – “si procederà all’avvio dell’installazione dell’apparecchiatura TACsecondo un cronoprogramma che prevede la sua piena funzionalità entro il prossimo 15 aprile”. Durante questo periodo, che richiederà la sospensione dell’attività, le prestazioni Tac per i ricoverati del Muscatello saranno effettuate, con trasferimento in autoambulanza, all’ospedale di Lentini dove l’equipe di Radiologia sarà potenziata con i radiologi di Augusta. Avranno, invece, inizio, entro marzo i lavori di approntamento degli spazi destinati alla Risonanza Magnetica Nucleare, che dovrebbe essere attivata entro il mese di agosto. Dovrebbero, infine, concludersi entro maggio, ilavori di adeguamento del padiglione ex Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura, destinati ad ospitare il Centro Salute Mentale.

(foto: il P.O. “Muscatello” di Augusta – immagine da Facebook)