“Oltre” ricorda l’ass. Sebastiano Tusa.”Era legato da simpatia verso il nostro movimento”

L’archeologo Sebastiano Tusa, assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia, scomparso il 10 marzo scorso  nella sciagura aerea in Etiopia, è stato ricordato dal coordinamento politico del Movimento Oltre, nel corso della riunione dell’esecutivo. “Sebastiano” – si legge nel documento – “era legato da sentimenti di simpatia e attenzione verso il nostro movimento fin dalla sua fondazione e proprio oggi era atteso a Siracusa dove aveva convocato il Consiglio Regionale dei beni culturali”. Si sarebbe trattato di un incontro piuttosto importante per il nostro patrimonio culturale, perché l’argomento di discussione sarebbe certamente stato il parco archeologico della città. “Istituzione che adesso affidiamo alla saggezza e lungimiranza del Presidente della Regione Nello Musumeci” – conclude il coordinamento del movimento Oltre – “nel rispetto della volontà di Sebastiano e nell’interesse supremo della nostra città e della cultura”.

 (foto: da sinistra l’ass. reg. ai BB.CC. Sebastiano Tusa con Fabio Granata, leader del movimento Oltre)