Volley rosa/C, la Eurialo combatte ma non riesce nell’impresa. A Brucoli vince l’Augusta

Ancora una sconfitta per la Eurialo di serie C che, in trasferta al Centro Sportivo di Brucoli, incassa un 3-0 nella gara con la Pallavolo Augusta, squadra che naviga  a metà classifica. Primo punto alle locali, poi sono le verdeblu che si portano avanti fino al settimo punto quando vengono raggiunte e superate. Sull’11-8, Caracciolo accorcia le distanza per l’Eurialo che ha la forza di recuperare e, con Valenti in battuta, effettua il sorpasso portandosi sul 16-15. Si gioca punto a punto, poi c’è l’allungo delle megaresi. Il primo set si chiude 25-22. Nel secondo set parte in vantaggio la Pallavolo Augusta che arriva fino al 3-0. Le verdeblu, sotto di qualche punto, inseguono raggiungendo il pari con Maltese che porta la squadra sul 10-10. Il set, però, va alle padrone di casa: 25-21. Il terzo set vede, invece, la supremazia della Pallavolo Augusta, con le ragazze di Viviana Olindo sempre all’inseguimento. Il set si chiude 25-23. Sconfitta a parte, comunque, le verdeblu hanno dato prova di impegno e coraggio nell’affrontare la gara. “La prova è stata buona” – ha detto il tecnico Viviana Olindo – “anche se non siamo riuscite a portare a casa neanche un set”. Sabato prossimo ancora una gara esterna per l’Eurialo, che andrà a giocare a casa del Volley Club Avola.

Vince in casa l’Holimpia Paomar che, al PalaCorso, batte 3-0  il Volley Valley. In classifica biancoazzurre sempre al comando con 52 punti, seguite dall’Agriacono Comiso 48 e Giavì Pedara 46. In coda, Eurialo ultima della graduatoria con 5 punti.

(foto: la gara Pallavolo Augusta-Eurialo)