Istituti Alberghieri, corso di aggiornamento di Arfa Scuola per gli insegnanti tecnico-pratici

E’ stata nutrita la partecipazione di insegnanti tecnico-pratici, provenienti dagli istituti alberghieri di tutta la Sicilia, al seminario di Arfa Scuola, che si è tenuto nei giorni scorsi a Siracusa. All’ordine del giorno, importanti tematiche legate alla categoria, non ultima quella del livello retributivo che, allo stato attuale, a parità di mansioni con gli altri docenti, vede gli ITP percepire una indennità inferiore. E proprio su questo, al seminario di Siracusa è stata presentata la mozione che lo SNAIPO sta promuovendo, con la rivendicazione del VII livello retributivo anche per gli insegnanti tecnico-pratici. Ai lavori hanno preso parte il prof. Giuseppe Tortorici, coordinatore regionale SNAIPO,  con il responsabile della formazione, prof. Gaetano Bongiovanni, ed il presidente di ARFA Scuola, prof. Paolo Gentili, i quali, hanno approfondito la nuova riforma degli istituti professionali ed il nuovo esame di stato. La presidente di “Sicilia Turismo per Tutti”, prof.ssa Bernadette lo Bianco, insegnante di Accoglienza turistica ed esperta di turismo accessibile, si è, invece, soffermata sull’accoglienza delle persone con esigenze speciali nel turismo. Particolarmente gradita la pausa caffè, con la performance di Giuseppe Fiorini, campione italiano di Latte Art, che ha preparato alcune sue originali e gustose creazioni. Il seminario di Arfa Scuola è stato organizzato in collaborazione con il sindacato SNAIPO  e l’associazione “Mangiare bene e non solo”, con la sponsorizzazione di Pulycaff.

(foto: da sinistra, G. Tortorici, P. Gentili, G. Bongiovanni)