Ex PIP, lunedì parte il cronoprogramma per il passaggio definitivo alla Resais

I lavoratori ex PIP passeranno, dunque, alla Resais, la società partecipata della Regione Sicilia, in base al cronoprogramma che è stato sottoscritto ieri pomeriggio presso il Dipartimento Regionale per il lavoro. A darne notizia è l’on. Marianna Caronia, tra i più promotori del provvedimento di stabilizzazione dei precari. “E’ il coronamento” . commenta – “di una battaglia durata anni, con una soluzione che garantisce i lavoratori e i servizi”. Dal punto di vista burocratico, lunedì 15 aprile il Dipartimento Regionale per il lavo invierà all’Assessorato per l’Economia, la richiesta di istituzione del capitolo di bilancio per il trasferimento delle risorse finanziarie alla Resais. Completato questo passaggio, che dovrà avvenire entro il 18 aprile, nei due giorni successivi, il Dipartimento adotterà un Decreto di impegno delle somme, con l’elenco dei nominativi degli ex PIP aventi diritto alla stabilizzazione. Dopo la registrazione del Decreto di impegno, ed entro 48 ore dalla notifica, il Presidente della Resais convocherà il CdA per avviare materialmente le procedure di conciliazione con i lavoratori.

(foto: repertorio internet. A destra, l’on. M. Caronia)