Sorpreso dai Carabinieri con 170 grammi di sostanza stupefacente in tasca, arrestato

Manette ai polsi per un 28enne siracusano, fermato da una pattuglia di Carabinieri e trovato in possesso di sostanza stupefacente. L’uomo, è stato notato dai militari, intorno alle 22 di ieri, mentre si aggirava con fare sospetto nella zona del viale Tunisi e poiché, alla vista della gazzella ha tentato di defilarsi, lo hanno bloccato ed identificato. Sottoposto a perquisizione personale, gli sono state sequestrate tre confezioni di plastica sottovuoto, nascoste nelle tasche del giubbotto, due delle quali contenevano 150 grammi di cocaina. Nella terza confezione c’era, invece, marijuana per un peso complessivo di 20 grammi. Dopo gli adempimenti di rito, l’uomo è stato associato alla casa di reclusione di Cavadonna.

(foto: archivio Carabinieri)