Arrivano i “Superheroes”, per regalare un sorriso ai bambini ricoverati negli ospedali

Si è costituita nei giorni scorsi a Priolo “Superheroes” una associazione che intende mettersi al servizio dei piccoli pazienti degli ospedali, per regalare loro momenti di distrazione e divertimento, allo scopo di alleviarne le sofferenze. L’idea è stata di Michele Merulla che, forte delle sue passate esperienze nelle associazioni clown di Catania e di Siracusa, ha riunito un gruppo di giovani di tutta la provincia. “Io so e sento che fare del bene” – dichiara Michele Merulla presidente dell’associazione – “è la vera felicità di cui il cuore umano può godere”. Presto, quindi, vedremo questo nuovo gruppo indossare i panni dei Supereroi dei cartoni animati e spendersi nei reparti di pediatria degli ospedali del territorio e strappare un sorriso a quanti, ancora in tenera età, si vedono costretti a fare l’esperienza di vita in corsia, su un letto di ospedale. L’associazione “Superheroes” intende crescere ed espandersi sempre di più e, a tale scopo, subito dopo la stagione estiva saranno avviati corsi di formazione per quanti si vogliono unire al progetto.

(foto: repertorio internet)