Galoppo, podio secondo i pronostici nel Premio Nastro d’Oro. Vittoria a Guapo

E’ Guapo ad apporre il suo sigillo nel Premio Nastro d’Oro, ieri in notturna, nel  convegno di galoppo che chiude il primo semestre del 2019. Il portacolori dell’Alca Torre di Canicarao, con il training di Fabio Brogi, si è ripresentato puntuale al palo e si è imposto su Desire to Fire e Berenson. Un podio tutto secondo i pronostici. Carmelo Zappulla e il suo Belong You sono stati, invece, capaci di arginare l’allungo di Mister Guida che, con un impegnatissimo Giuseppe Cannarella in sella, ha provato fino alla fine a minacciare l’avversario.  Zappulla controlla e mantiene il vantaggio necessario a far iscrivere sul curriculum del suo allievo la terza vittoria consecutiva in carriera. È la cronaca del Criterium d’Estate, condizionata riservata ai cavalli di 2 anni chiamati al confronto sui 1400 metri della pista piccola.  Il galoppo si ferma fino al 23 agosto, una chiusura in crescendo, come ha commentato il dottor Concetto Mazzarella, presidente dell’Ippodromo del Mediterraneo. “Siracusa” – ha detto – “continua a prosperare con un’ippica che vanta due segni positivi a livello nazionale: la presenza crescente di pubblico e il gioco sul campo”. Prosegue, invece, il trotto con i convegni di domani e di lunedì 8 luglio.

(foto: il team di Guapo)