XIV edizione di “Libero Cinema”, ultima tappa del cine-furgone ad Avola domenica 21 luglio

Riparte il cine-furgone di “Libero Cinema”, festival di cinema itinerante contro le mafie che, per tutto il mese di luglio, attraverserà l’Italia da nord a Sud. Circa 7 mila i chilometri che “Libero Cinema” percorre ogni anno, raggiungendo piazze, parchi,  periferie, terre confiscate ai mafiosi e restituite alla legalità, per promuovere, attraverso la cultura, l’allargamento degli spazi democratici, la difesa dei diritti universali e i valori di accoglienza e di solidarietà. Focus del Festival sarà il tema dei migranti, nella convinzione che le politiche di chiusura di confini e porti siano disumane e ingiuste. La prima tappa di questa quattordicesima edizione sarà Assisi, venerdì 5 luglio, mentre l’ultima sarà Avola, domenica 21 luglio.  Il cine-furgone toccherà Galbiate, Lecco, Carcare, Mantova, Caserta, Cerignola, Palmi, Polistena, Messina e Catania.

(foto: repertorio internet)