Tenta di estorcere 10 mila euro a madre e fratello invalidi, denunciato 61enne ad Augusta

Da tempo ricorreva alle maniere forti per estorcere denaro ai familiari, nella fattispecie alla madre ed al fratello, ambedue invalidi, adesso, però, ha oltrepassato il limite e si è beccato una denuncia per tentata estorsione aggravata e danneggiamento.

La vicenda si svolge ad Augusta e risale allo scorso sabato quando l’uomo, un 61enne, in stato di alterazione emotiva si è presentato a casa dei due congiunti e minacciandoli ha tentato di farsi consegnare 10 mila euro. Madre e fratello, però, gli hanno risposto picche e lui, per ripicca, ha danneggiato l’appartamento e l’autovettura. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, questa squallida storia di violenza in famiglia andava avanti da parecchi anni.

(foto: repertorio internet)