La Commissione Sanità a Siracusa? Per Vinciullo una “caduta di stile mai accaduta in passato”

La visita a Siracusa della VI Commissione – Salute-Servizi sociali e sanitari dell’Ars, per affrontare la tematica del nuovo ospedale, in realtà è stata la visita della sola presidente della Commissione, considerato che gli altri componenti, tranne quelli locali, non si sono presentati. L’appunto è dell’ex parlamentare Vincenzo Vinciullo, che ha definito l’episodio “una caduta di stile mai accaduta nel passato”. “A dire il vero” – scrive – “l’assenza anche dei funzionari fa supporre che ci sia stato un errore di comunicazione fra quanti avevano annunciato la presenza della Commissione Sanità e il risultato finale, pertanto” – prosegue l’ex parlamentare – “c’è da chiarire se la Commissione Sanità abbia pensato di snobbare la città di Siracusa, oppure, al solito, ci sia stato il tentativo di accreditare attività istituzionali e parlamentari che, invece, non erano stati messi in essere dalla Presidente della Commissione”. Insomma, secondo il professore Vincenzo Vinciullo, bisognerebbe capire se si sia trattato di una convocazione della Commissione o di una visita privata del suo presidente.

(foto: l’ex parlamentare regionale V. Vinciullo)