Social housing, prende corpo il progetto che cambierà il volto dell’ex albergo scuola

Potrebbe essere presentato in autunno il progetto esecutivo che riguarda la riqualificazione dell’ex albergo scuola di via Francesco Crispi/corso Umberto I,  dove saranno ricavati 43 alloggi di edilizia sociale. “Si tratta di un’operazione che cambierà il volto di quella parte della città “- spiega il Dirigente dell’Area Tecnica dell’IACP di Siracusa e RUP del progetto, ing. Carmelo Uccello – “che trae spunto da una visione avanzata del social housing”. 15 dei 43 alloggi  saranno riservati alle Forze dell’Ordine, presidio di legalità e sicurezza per tutto il quartiere. Il progetto prevede anche la realizzazione di zone verdi e di una sala comune dove si potranno organizzare piccoli eventi e assemblee.  L’ultimo piano sarà, invece, destinato a 5 alloggi del “Dopo di noi”, dedicato ai disabili psichici che non possono contare su disponibilità di cure e assistenza all’interno del nucleo familiare. L’edificio sarà inoltre NZeb – Nearly Zero Energy Building, cioè ad impatto energetico quasi zero, grazie a un impianto fotovoltaico che produrrà l’energia necessaria.

(foto: l’ex albergo scuola)