Agricoltura, finanziati sette progetti nel territorio siracusano. Fondi per 2,5 milioni

Poco meno di 2,5 milioni, dei complessivi 30 milioni destinati allo sviluppo delle aree  interne della Sicilia,saranno destinate al territorio di Siracusa. Sono sette, infatti, i progetti approvati nella graduatoria definitiva  di 4 misure del PSR Sicilia 2014/2020. Ne ha dato comunicazione l’assessore regionale per l’Agricoltura, Edy Bandiera. “Gli agricoltori siracusani” – spiega – “stanno investendo sulla multifunzionalità e su una nuova concezione dell’agroalimentare, presupposto  fondamentale” – evidenzia – “per creare nuove opportunità di lavoro soprattutto per i nostri giovani”. Nel dettaglio, 1,47 milioni andranno a due progetti per la creazione,il  miglioramento e l’espansione di infrastrutture, compresi gli  investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico presentati dalle Amministrazioni comunali di Buccheri e Pachino, mentre 799.985 euro finanzieranno cinque  progettualità per la fruizione pubblica di infrastrutture ricreative, informazioni ed infrastrutture turistiche, tra Marzamemi, Noto e Rosolini. “Così come nel resto dell’isola” – aggiunge Edy Bandiera – “anche nel siracusano, dobbiamo tendere al miglioramento della competitività e al rispetto dell’ambiente oltre che” – conclude – “ad una migliore qualità della vita”.

(foto: repertorio internet. A destra l’assessore regionale all’Agricoltura, E. Bandiera)