Linosa, continuano le nascite delle tartarughe “caretta caretta” a Cala Pozzolana di Ponente

“Questo spettacolo della natura che si ripete  è anche un riconoscimento per l’impegno che l’amministrazione comunale ed il personale dell’Area Marina Protetta stanno mettendo nella difesa del mare e dell’ambiente”. Lo dichiara il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello, salutando la nascita di 23 tartarughe “caretta caretta” che sono venute alla luce nella notte tra martedì e mercoledì, nel secondo nido individuato quest’estate nella spiaggia di Cala Pozzolana di Ponente. “Il nostro lavoro va avanti”- aggiunge – “contiamo di potere presto riaprire il Centro di primo soccorso per le tartarughe marine, con sedi a Lampedusa ed a Linosa”. Le tartarughe sono costantemente monitorate dal personale dell’Amp Isole Pelagie, grazie al progetto sostenuto dal MedPAN, dal MAVA e dal Comune.

(foto: una delle 23 tartarughe nate a Cala Pozzolana)