85 grammi di droga ed un proiettile calibro 7,65 in casa di un 22enne a Melilli, arrestato

Arresti domiciliari per un 22enne di Augusta, ritenuto responsabile di spaccio di stupefacenti e detenzione abusiva di munizioni. L’operazione è stata condotta dai carabinieri della Stazione di Melilli, che hanno effettuato una perquisizione nell’appartamento del giovane, sequestrando 85 grammi di marijuana ed un proiettile cal. 7,65, nascosti nel vano che custodisce il contatore dell’energia elettrica e tra i mobili della camera da letto.

(foto: il materiale sequestrato in casa del giovane tratto in arresto)