Terremoto, balla la faglia ibleo-maltese al largo della costa siracusana. Scossa alle 12,16

Nuova scossa di terremoto, dopo quella di due giorni fa, al largo della costa siracusana, 16 minuti dopo le ore 12 di oggi. 2,6 l’intensità del sisma, che l’Ingv ha localizzato ad una profondità di 20 chilometri. Non sono stati segnalati danni.

(foto: la mappa Ingv del sisma)