Cambio al vertice dell’associazione “Luciano Lama”, Mimmo Bellinvia è il nuovo presidente

Mimmo Bellinvia, già segretario generale della Flai Cgil di Siracusa, è il nuovo presidente dell’associazione di volontariato Ong “Luciano Lama”, prendendo il posto di Pino Castellano, che ha retto l’associazione per 27 anni. Il passaggio del testimone è avvenuto in occasione della riunione dell’assemblea generale dei soci, che si é tenuta ad Enna alla fine di settembre. La Ong “Luciano Lama”, nel corso dei suoi quasi 30 anni di attività, si è occupata di oltre 18mila accoglienze di bambini e quasi 200 sono stati i convogli umanitari, ha partecipato alla realizzazione di infrastrutture, dedicando tempo anche al dialogo con politica, sindacati e università bosniache, con l’obiettivo di  operare per la “ricostruzione morale” delle popolazioni della ex Jugoslavia. “Per me guidare l’Associazione Luciano Lama è un onore” – ha detto Bellinvia – “ma anche un onere; sicuramente si andrà avanti, per tante cose, all’insegna della continuità, anche se ho in mente delle proposte che porterò al vaglio del direttivo”.

(foto: la riunione del direttivo ad Enna. A sinistra il neo presidente M. Bellinvia)