Ad Avola la “Giornata nazionale del tumore al seno metastatico”. Promossa da Sicilia Donna

C’è anche Avola tra le 61 città italiane che celebreranno la “Giornata nazionale del tumore al seno metastatico”, promossa dall’associazione Sicilia Donna, con il patrocinio del Comune di Avola e di Europa Donna. Domenica 13 ottobre, a partire dalle  ore 10.30,la Sala Fratantonio del Palazzo di Città, ospiterà un incontro informativo, dal titolo “Alla ricerca del giusto equilibrio. La capacità di scegliere la soluzione migliore“. Un forum aperto al pubblico, “un invito a tutte le donne a essere presenti” – spiega la presidente dell’associazione Sicilia Donna, Nicoletta Zorzan – “a non tacere e agli uomini a non rimanere indifferenti, perché conoscere la malattia è il primo passo per uscire dal silenzio ma anche la migliore forma di tutela verso la propria donna”. Tra i relatori, il dott. Paolo Fontana, direttore dell’Unità di Senologia Siracusa della Clinica Santa Lucia, nonché direttore scientifico dell’associazione Sicilia Donna ,il professor Hector Soto Parra, direttore dell’Oncologia medica dell’Azienda ospedaliera universitaria Policlinico “Vittorio Emanuele” di Catania, e la dottoressa Guendalina Di Fede, psico-oncologa e psicoterapeuta. All’evento parteciperanno anche la deputata regionale Rossana Cannata, il sindaco di Avola, Luca Cannata, ed il sindaco di Ferla, Michelangelo Giansiracusa, socio onorario di Sicilia Donna, nonché artefice del progetto “Rete reiki rosa”.  La giornata di domenica proseguirà nel pomeriggio, alle ore 15.30, in piazza Esedra e alla rotonda sul mare di Avola, con una serie di eventi, tra cui uno spettacolo della sand artist Stefania Bruno.

(foto: repertorio internet)