Trasporti, l’assessore Fontana ed i tassisti al lavoro per migliorare servizio e tariffario

Continua senza sosta l’attività dell’assessore Maura Fontana per migliorare la mobilità e la vivibilità cittadina, allo scopo di alleggerire il traffico veicolare e, quindi, migliorare l’ambiente. In tal senso si inquadra l’incontro che la responsabile della rubrica Mobilità e Trasporti ha avuto con una delegazione di tassisti, con i quali ha parlato anche della riorganizzazione delle aree di sosta dedicate e di tariffe per turisti e residenti. “Il servizio taxi è fondamentale” – dice l’assessore Fontana – “perché il trasporto con i bus navetta, da solo, non è sufficiente”. Si punta, quindi, ad integrare i vettori e garantire un servizio efficiente sia per chi vive a Siracusa che per chi ci viene da turista. Dal canto loro i tassisti lamentano alcune criticità, come la penuria di apposite aree riservate dove accogliere l’utenza e, per questo, hanno predisposto una apposita mappa sulla quale, comunque, intendono confrontarsi con l’Amministrazione in un prossimo incontro. Potenziamento del servizio (estendendolo alle zone balneari), tariffe agevolate e lotta all’abusivismo: questi, in estrema sintesi, gli obiettivi da raggiungere, per “venire incontro alle esigenze dei turisti e dei siracusani che” – conclude l’assessore Fontana – “devono avere la possibilità di muoversi in città a costi contenuti”.

(foto: l’assessore alla Mobilità e Trasporti, M. Fontana con la delegazione dei tassisti)