Natale, torna il “Presepe sommerso” dei R.O.S.S. Sarà inaugurato per l’Immacolata

Sarà inaugurato domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, alle ore 10, il “Presepe sommerso” di Riva Forte Gallo, al Ponte Umbertino. Torna, dunque per il settimo anno, l’iniziativa dei R.O.S.S., in collaborazione con le associazioni di volontariato della città, i cui lavori di preparazione sono cominciate nei mesi scorsi, con la preparazione delle statue, a cura dei ragazzi diversamente abili. I sommozzatori dell’associazione di Protezione civile R.O.S.S., con il presidente Carmelo Bianchini, hanno proceduto, come ogni anno, alla pulizia del fondale dove sarà collocato il presepe, che sarà  visitabile fino al 6 gennaio 2020. I R.O.S.S., nei giorni scorsi hanno festeggiato il 20.mo anniversario della loro fondazione e lo hanno fatto con convegno sui temi del volontariato e del welfare sostenibile. All’evento, che ha visto la partecipazione di oltre duecento persone in rappresentanza delle varie associazioni, hanno partecipato il sindaco Francesco Italia, gli assessori comunali Alessandra Furnari, Giusy Genovesi e Rita Gentile e l’architetto Biagio Bellassai del Dipartimento Regionale della Protezione Civile. Presente anche l’ing. Antonio Rizzo, responsabile regionale dei Lions Alert, che si occupano di Protezione civile e con i quali l’associazione R.O.S.S. sta collaborando.

(foto: le statue della Natività)