Calcio/Promozione, 7-1 del Siracusa sul Comiso. In Eccellenza vince il Real ad Acicatena

E’ stato un fine settimana brillante per il calcio siracusano, iniziato sabato con la vittoria dell’asd Santa Lucia che si è imposta per 9-0 a  Palermo nel Campionato Femminile di Eccellenza, e per 1-0 sul Pro Ragusa, nel Campionato Maschile di Prima Categoria. La scia vittoriosa per i colori della nostra città si è allungata ieri pomeriggio, con la schiacciante vittoria del Siracusa di Marco Scifo sul Comiso. Al “Nicola De Simone”, gli azzurri del Campionato di Promozione hanno chiuso la pratica con gli iblei sul 7-1. Sotto di un gol, incassato all’11.mo minuto, i leoni hanno raggiunto il pareggio al 24.mo con Giannaula, al 39.mo il gol del raddoppio, firmato ancora da Giannaula, poi tutto un crescendo di azioni: al 49.mo ed al 54.mo la doppietta di Miraglia. Il quinto goal arriva al 64.mo con Alfieri; quattro minuti dopo c’è un fallo nell’area di rigore degli iblei e l’arbitro decreta il calcio di rigore a favore del Siracusa. Dal dischetto è Quarto che trasforma. A mettere il sigillo ad una partita memorabile è ancora Giannaula, al minuto 87, che realizza il 7-1. La classifica del Campionato di Promozione – Girone D vede al comando il Pozzallo con 35 punti, seguito dal Megara Augusta con 34 punti, quindi il Siracusa a quota 30. Salendo di categoria, nel Campionato di Eccellenza, successo intrasferta per il Real Siracusa-Belvedere,  che ha espugnato il “Polivalente” di Acicatena con un secco 3-0. In rete Simone Melluzzo, autore di una doppietta, e Pierpaolo Ruiz.

(foto: un’azione della partita Acicatena-Real SR Belvedere – immagine dalla pagina Facebook Real Siracusa Belvedere)