Canicattini Bagni, due riconferme e due new-entry nella nuova giunta di Marilena Miceli

Pietro Savarino:  Lavori pubblici, Edilizia scolastica e sportiva, Realizzazione e manutenzione di tutte le strutture comunali, Urbanistica e decoro urbano, Tributi e contenzioso tributario, Toponomastica, Servizi idrici e depuratore.

Salvatore La Rosa: Sport,Servizi cimiteriali,Verde pubblico, Polizia locale, Protezione civile.

Loretta Barbagallo: Pubblica Istruzione, Sanità, Pari opportunità, Relazioni con il territorio, Cultura, Turismo culturale e museale, Servizi innovativi

Sebastiano Gazzara: Attività produttive, Sviluppo economico, Turismo e spettacolo, Attività musicali, Politiche giovanili.

il sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli

Questa la nuova giunta  comunale di Canicattini Bagni, nominata dal sindaco, Marilena Miceli, che vede due conferme (Savarino e Barbagallo) e due new-entry (La Rosa e Gazzara). Una rimodulazione che punta a  rafforzare l’attività amministrativa, come ha detto il sindaco,“alla luce dei nuovi impegni e delle nuove battaglie che il gruppo e la maggioranza politica che sostiene la mia Amministrazione sosterrà, anche a livello territoriale e regionale, da qui alla fine della legislatura”. L’incarico di vicesindaco è andato a Pietro Savarino.

(fotocopertina: da sinistra, S. Gazzara, S. La Rosa, M. Miceli, P. Savarino, L. Barbagallo)