Siracusa. In cinque, di notte, al bar a consumare bevande. Sanzioni per tutti e chiusura locale

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio e, in particolare, del rispetto delle misure anti covid della “zona arancione”, i Carabinieri di Siracusa hanno disposto la chiusura temporanea di un bar nella zona di via Epicarmo.

I militari, insospettiti dai rumori che provenivano dall’interno e, considerata l’ora notturna, in un primo momento avevano pensato che si stesse consumando un furto poi, alzando al saracinesca, hanno, invece, trovato tutt’altra scena.

Nel bar vi erano, infatti, cinque avventori, intenti a consumare bevande e cibi, come se fossero le 10 del mattino e non ci fossero né la pandemia né il coprifuoco.

 A quel punto sono scattate le sanzioni, sia per il barista che per i clienti, per un totale di 2.400 euro. Al titolare dell’attività commerciale sono state, anche, elevate altre sanzioni per un importo complessivo di tre mila euro, oltre alla chiusura per un periodo di cinque giorni. 3 mila euro.

(foto: archivio Carabinieri Siracusa)

© Riproduzione riservata