Pagina Informativa a cura dell’A.C.I.T.

Associazione Culturale Italo-Tedesca

La mia passione per la poesia sia focosa e forte come il primo amore (F. Schiller).

Cari soci ed amici,

con queste parole riapriamo temporaneamente le comunicazioni con Voi, nel segno della cultura, dall’associazionismo solidale che ci ha sempre distinto, soprattutto per la relazione primaria con la Germania, amore reciproco per l’Europa di Gioia e Pace che mai come ora ci deve guidare nella c. d. Fase 2, collaudata nella forma, ma nuova nella sostanza. L’appello allo spirito delle relazioni sociali che dovremo riaprire, però, non è per Noi nulla di nuovo: chi ci conosce sa che la combinazione fra cultura e solidarietà sociale è stata sempre la Nostra bandiera. Siamo consapevoli delle enormi difficoltà economiche che dovremo affrontare. Ma la fede che ci anima ci spinge comunque a continuare.

Buon Pasqua e a arrivederci al più presto.

Il presidente

(Avv. Giuseppe Moscatt)