Volley rosa/serie D, passo falso della Eurialo nel derby con l’Avola. Verdeblu fermate in tre set

Una pagina da cancellare, quella di ieri, per la Eurialo che, ad Avola, ha disputato una delle peggiori  partite della stagione, contro una squadra,invece, ben motivata  e determinata. Equilibrato, ma solo nel punteggio, il primo set, terminato 25-21, con le verdeblu che, comunque, hanno commesso tanti errori, sia in fase difensiva che in attacco. Il secondo parziale ha visto le locali imporsi con 7 punti di margine. Poi hanno chiuso i conti (25-11) approfittando di un’Eurialo a dir poco opaca, che ha sbagliato di tutto, anche in ricezione. Numerosi infatti i punti in battuta del Volley Club Avola. Una partita giocata malissimo, insomma dalla formazione verdeblu, come ammette uno dei due tecnici, nella fattispecie Francesco Italia “E’ stata una prova di squadra negativa sotto tutti i punti di vista” – ha detto a fine gara – “e neanche i correttivi che abbiamo cercato di apportare dalla panchina hanno dato l’esito sperato”. Ala luce dei risultati del fine settimana, l’Eurialo scivola al terzo posto della classifica del girone, superata dalla Cyclopis che, invece, ha vinto in trasferta.

(foto: un’azione della partita Volley Club Avola-Eurialo)